Code agli imbarchi e folla sui monti
Aria di record per il ponte pasquale

Tra i 3.325 visitatori di sabato 16 nelle ville anche Chiara Ferragni Tutto esaurito in ristoranti e agriturismi. Rientri già nella sera di Pasqua. Regina osservata speciale

Code agli imbarchi e folla sui monti Aria di record per il ponte pasquale
Chiara Ferragni con la piccola Vittoria al Belvedere di Villa Carlotta
(Foto di Instagram Ferragni)

Ormai non sembrano esserci più dubbi sul fatto che il lungo fine settimana di Pasqua 2022 pare proprio destinato a superare di slancio persino i numeri delle stagioni migliori, cancellando così in un sol colpo gli infausti ricordi legati a lockdown e zona rossa.

Tutto esaurito negli alberghi e nelle strutture ricettive nonché dalle tantissime seconde case (ri)aperte e dall’altro dai 3325 visitatori che sabato 16 aprile si sono recati a Villa Carlotta ed a Villa del Balbianello. Attraverso le stories postate su instagram anche Chiara Ferragni - coi suoi 26,8 milioni di follower - ha fatto sapere di non aver saputo resistere al fascino di Villa Carlotta.

La dimora di Tremezzo ha chiuso il sabato di Pasqua con 1.725 ingressi. Exploit anche da parte di Villa del Balbianello con oltre 1.600 ingressi che si sommano ai 1.050 di venerdì 15. Tra le novità la presenza di visitatori spagnoli, insieme a granitiche conferme come tedeschi e francesi ed a qualche piacevole ritorno come i danesi. A Villa Carlotta hanno varcato i cancelli anche due turisti coreani.

Le targhe straniere l’hanno fatta da padrone lungo la Regina anche ieri, dove in più frangenti si è viaggiato a passo d’uomo. Una sorta di prova generale di quello che sarà il controesodo di lunedì. Ma i primi rientri sono attesi già nella serata di Pasqua.

In tanti hanno scelto anche la Val d’Intelvi, dove gli agriturismi fanno registrare numeri di assoluto rilievo. Ottimi i riscontri anche per i ristoranti a lago. L’impressione è che la Pasqua porterà in dote un ritorno d’immagine importante per il lago.

(Marco Palumbo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}