Con la moto contro un muro  Grave uomo di Gravedona
Elicottero del 118 mentre sta atterrando a Garzeno con destinazione Varese

Con la moto contro un muro

Grave uomo di Gravedona

Garzeno: l’incidente avvenuto in serata in località Catasco: ha perso il controllo del mezzo. Trasportato con l’elicottero a Varese

Sono molto gravi le condizioni di un motociclista di 30 anni che ieri sera, poco dopo le 19, è rimasto vittima di un terribile incidente stradale in località Catasco. L’uomo, residente a Gravedona, si trova ora ricoverato all’ospedale di Varese dove i sanitari si sono riservati la prognosi e dove nel corso della notte si sarebbe valutata l’ipotesi di un intervento chirurgico.

L’incidente, come detto, è avvenuto nella frazione di Garzeno, in via per Dongo. Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto non dovrebbero esserci altri mezzi coinvolti nell’incidente. Il ragazzo, avrebbe infatti perso il controllo della motocicletta, finendo contro un muro. Un impatto piuttosto violento, stando a quando si è saputo.

Sul posto è arrivata l’automedica da Gravedona, oltre che l’ambulanza del Lariosoccorso di Dongo mentre da Como è decollato l’elisoccorso, arrivato a Garzeno nel giro di una manciata di minuti. Le prime informazioni parlavano di un politrauma e un trauma cranico commotivo: di qui la decisione di trasportarlo in elicottero all’ospedale di Varese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA