Don Paolo e i 30 anni di sacerdozio  Anniversario a San Fedele
Un momento della cerimonia per il trentesimo di don Renzo

Don Paolo e i 30 anni di sacerdozio

Anniversario a San Fedele

«Entrammo insieme in seminario, dividevamo anche il prosciutto dei suoi genitori»

Centinaia di fedeli, presbiteri, istituzioni, famiglie , giovani, bambini, gli alpini del comprensorio, associazioni civiche e di volontariato, ex parrocchiani giunti da Cermenate e Cugliate.

In tanti domenica mattina hanno gremito la prepositurale di Sant’Antonio Abate per festeggiare i 30 anni di sacerdozio di don Paolo Barocco, parroco a San Fedele, Pigra, Blessagno e Ponna. Don Paolo, originario di Luino, è stato ordinato sacerdote il 14 giugno del 1986 nella cattedrale di Como da Monsignor Luigi Teresio Ferraroni. È giunto a San Fedele Intelvi nel 2005, dopo aver prestato la sua missione a Cermenate come vicario e in provincia di Varese a Cugliate . Dal 2011 ricopre la carica di vicario foraneo della Valle d’Intelvi ed è parroco di ben sette parrocchie. Dal Vaticano è giunta durante la messa solenne, concelebrata insieme ai presbiteri della Valle d’Intelvi e a do n Renzo Gabuzzi, parroco di Argegno e Schignano, la benedizione apostolica del Santo Padre Papa Francesco e gli auguri del Vescovo di Como Diego Coletti

I dettagli su la Provincia in edicola lunedì 20 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA