«Dopo l’urto con il battello  hanno fatto finta di nulla»
La foto dei danni causati al battello urtato dal catamarano

«Dopo l’urto con il battello
hanno fatto finta di nulla»

Dopo l’incidente provocato da un catamarano nei giorni scorsi

«Ero a bordo del catamarano e posso assicurare che a nessuno di noi è stato detto nulla circa l’accaduto». A raccontare l’incidente al pontile 4 di piazza Cavour mercoledì scorso, è una lettrice passeggera del catamarano finito contro un battello carico di passeggeri.

«Abbiamo cercato di avere informazioni perché subito dopo il colpo non ci siamo nemmeno fermati a controllare i danni ma, semplicemente, siamo ripartiti - racconta - L’equipaggio non ha chiesto informazioni circa il nostro stato di salute e si è chiuso in plancia». Solo «ad Argegno hanno verificato eventuali danni. Quando siamo ripartiti una passeggera ha provato a chiedere al comandante se fossimo in grado di viaggiare e lui ha risposto in malo modo solo “è stato un colpo di vento”».


© RIPRODUZIONE RISERVATA