Fra, la ragazza con il “raas”  Sogna un’azienda agricola
Francesca Vecchiori, 17 anni, mentre trasporta il fieno con il “raas” in spalla

Fra, la ragazza con il “raas”

Sogna un’azienda agricola

Vive a Consiglio di Rumo, si sveglia all’alba

Diciassette anni, un sorriso dolce e un’esperienza di arte contadina da vendere.

Francesca Vecchiori, di Consiglio di Rumo, è una ragazza sicuramente controcorrente, ma solo per pura passione.

Fin da bambina seguiva già i genitori e gli zii nei campi e ai monti col bestiame, poi quell’istinto infantile è diventato passione vera e, diversamente da tante coetanee che alla vigilia della maggiore età pensano ad uscire la sera e hanno ancora idee vaghe per la testa, lei al lavoro della terra e dell’allevamento si sente davvero legata da un filo indissolubile.

«I miei hanno sempre avuto mucche e capre e ricordo che fin da bambina mi alzavo prima dell’alba perché mi piaceva seguirli nelle loro attività – racconta – Li osservavo e cercavo di imparare a fare le stesse cose. Mi piaceva stare in alpeggio con gli zii e cercavo già di rendermi utile. La passione per gli animali me l’ha sicuramente trasmessa anche mio zio, Aldoredo Moralli, che ora ha 82 anni e fino a due anni fa saliva ancora regolarmente in alpeggio per l’intera stagione; tuttora lo aiuto col bestiame ai monti di Catasco». Il sogno è un’azienda agricola

© RIPRODUZIONE RISERVATA