Fulmini nella notte,   paura e danni a Lenno
Il solco prodotto sulla strada in località Possa, sopra Lenno

Fulmini nella notte,

paura e danni a Lenno

Tremezzina, colpita la parte alta del paese

Doppio boato nella notte, poco dopo le 3.30, durante il breve e violento temporale. Si è trattato di due fulmini in rapida successione, uno dei quali si è scaricato a terra in località Possa, a metà costa sopra Lenno, dopo aver centrato nell’ordine la corteccia di una pianta, il contatore di una baita, una parte della recinzione e una delle due carreggiate in cemento della sede stradale, scavando nella stessa un profondo solco, subito notato ieri di buon mattino dal proprietario di una delle tante baite che sovrastano le montagne sopra Lenno.

In alcune abitazioni di Lenno sono stati segnalati problemi agli impianti dall’allarme, a quelli di videosorveglianza, nonché alle automazioni che regolano le aperture dei cancelli. Problemi anche all’acquedotto nella parte alta di Lenno, dove il temporale ha fulminato alcuni fusibili e dei salvavita sui quadri pompe oltre al ponte radio di alcune vasche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA