Funivia per Pigra, lavori quasi finiti  Ma riapertura rimandata
Il cartello “artigianale” che annuncia la chiusura

Funivia per Pigra, lavori quasi finiti

Ma riapertura rimandata

Si temono ulteriori problemi causati dal maltempo: oggi un nuovo sopralluogo

«La funivia mercoledì non riaprirà. Avremo un nuovo sopralluogo nel pomeriggio di domani (oggi, ndr) con tutte le parti in causa. Vi sono norme di sicurezza da rispettare e sul nostro territorio da oggi pomeriggio (ieri, ndr) è in essere una nuova allerta meteo».

È il sindaco di Pigra, Giovanni Balabio, qualche minuto prima delle 18, a fare un nuovo punto operativo della situazione circa la riapertura della funivia Argegno-Pigra, sulla cui stazione di valle - ad Argegno - mercoledì scorso la bomba d’acqua che ha colpito parte del territorio ha scaricato oltre 100 metri cubi di fango, massi e grossi tronchi.

I lavori di ripristino del materiale proseguono a passo spedito. Ma è meglio un po’ di prudenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA