Gravedona, l’Asl mantiene la promessa  Consegnata la sedia a rotelle ad Anna
Anna Tanera sta ricominciando a camminare

Gravedona, l’Asl mantiene la promessa

Consegnata la sedia a rotelle ad Anna

La signoraTanera, paralizzata per un trauma al bacino, aveva dovuto affittare il letto

Venerdì l’Asl le ha recapitato la sedia a rotelle in un negozio di articoli sanitari a Gravedona, sabato le ha addirittura consegnato a domicilio il deambulatore e il supporto per la toilette. Anna Tanera, 75nne che risiede in frazione Traversa, dopo oltre un mese di disagi e preoccupazioni può finalmente sorridere. A metà ottobre aveva subito un grave trauma al bacino, con anca scheggiata e obbligo di rimanere a letto immobile. Il medico di base le aveva prescritto un letto con testata sollevabile e una sedia a rotelle: attrezzature che, in questi casi, dovrebbero venir fornite gratuitamente dall’Asl.

«ora che ho avuto il deambulatore per la prima volta penso perfino di poter migliorare».

Tutta la storia su La provincia in edicola martedì 24 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA