In un’ora da Dongo a Chiavenna
Da domani il bus per gli studenti

Accordo tra l’azienda Asf e la Provincia per la corsa che pone fine agli annuali disagi I ragazzi dovevano raggiungere la stazione di Colico o di Nuova Olonio

In un’ora da Dongo a Chiavenna Da domani il bus per gli studenti
Il deposito di Dongo dell’azienda Asf: da domani una corsa verso Chiavenna

Asf mette finalmente una corsa di collegamento fra l’Alto Lario e Chiavenna, linea invocata da anni dalle famiglie degli studenti. Da domani (lunedì 9 novembre), un pullman con circa 50 posti partirà dal convento di Dongo alle 6.46 facendo tutte le fermate fino a Sorico e raggiungendo Chiavenna alle 7.40. Fino ad oggi i numerosi ragazzi altolariani che frequentano l’istituto alberghiero Caurga e altri scuole superiori di Chiavenna erano costretti a recarsi a Colico o a Nuova Olonio a prendere il treno per raggiungere la sede di studio, con non pochi disagi.

Negli anni scorsi la polemica era all’ordine del giorno per i tre pullman della linea Pianello – Morbegno, stracolmi e spessi inaccessibili per gli studenti costretti a salire per ultimi, con i genitori costretti, il più delle volte ad accompagnare i rispettivi figli in auto a scuola. Poi, in vista del nuovo anno scolastico, l’Azienda dei pubblici trasporti ha annunciato un quarto mezzo sulla stessa linea, che pare aver risolto buona parte dei problemi. E ora Asf provvede a mettere una pezza anche sulla linea Dongo – Chiavenna, finora inesistente. In questa fase, a dire il vero, la gran parte degli studenti segue la didattica a distanza per via dell’emergenza sanitaria, ma l’istituto alberghiero e altri corsi professionali prevedono diverse ore di laboratorio e, di conseguenza, la presenza fisica.

L’articolo completo su La Provincia di domenica 8 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}