J. Lo e Ben Affleck, le vacanze lariane in sella allo scooter

Lariowood Un pomeriggio da ricordare che ha visto la coppia vip passeggiare per le strade, curiosare nei negozi e sorseggiare un caffè vista lago. E il Comune sottolinea la «ribalta internazionale che ha avuto questa visita»

J. Lo e Ben Affleck, le vacanze lariane in sella allo scooter
Jennifer Lopez e Ben Affleck con Elena Decio a Menaggio

D’accordo che per raggiungere Menaggio Jennifer Lopez e Ben Affleck hanno scelto un pratico scooter, ma ora l’attenzione è tutta rivolta alle prossime quarantotto ore per capire se i “Bennifer” - la coppia più glamour dello spettacolo, che ha da poco rinnovato la promessa nuziale - lasceranno nuovamente Villa Oleandra per una seconda cena vista lago, questa volta in compagnia dei padroni di casa, vale a dire George Clooneye la bella moglie Amal.

Alla luce anche delle condizioni meteo - poco favorevoli domani sera - è assai probabile che questa sera scelgano uno dei ristoranti Vip del nostro lago, lontano dai riflettori e da sguardi indiscreti.

- Leggi anche: «Vip sempre più innamorati del Lario»

Certo è che il pomeriggio trascorso a Menaggio ha riportato dentro dimensioni più umane e vicine alla gente due degni rappresentanti del jet set internazionale, che hanno passeggiato gustando un gelato dentro il “salotto buono” di via Calvi per poi entrare in una storica attività menaggina di articoli per la casa, senza dimenticare la tappa in un caffè affacciato sul lago.

Un pomeriggio e una passeggiata sicuramente da ricordare che il Comune ha celebrato con un post sul profilo facebook istituzionale, ponendo l’accento «sulla ribalta internazionale che ha avuto questa visita».

Dopo i primi flash pubblicati in esclusiva dal nostro giornale al termine della cena a lume di candela al Grand Hotel Tremezzo e il pomeriggio a passeggio per Menaggio, la luna di miele in quel di Villa Oleandra a Laglio dei “Bennifer” è destinata sicuramente a riservare almeno un’altra piacevole sorpresa. E chissà cosa useranno per gli spostamenti dopo motoscafo e scooter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA