La Croce Rossa senza soldi  Il soccorso della Tremezzina
La cena in bianco e rosso della Croce Rossa a Menaggio (Foto by selva)

La Croce Rossa senza soldi

Il soccorso della Tremezzina

Gli appuntamenti di associazioni e Comuni a Ossuccio e Mezzegra

Incassi destinati alla delegazione di Menaggio in difficoltà economiche

Con grande dignità e senza mai far venir meno il proprio impegno (e la presenza) per la popolazione, la Croce Rossa di Menaggio sta vivendo la fase forse più delicata della sua storia a causa di «difficoltà di liquidità», come conferma il commissario incaricato di gestire (da un anno) il comitato locale, Stefano Ciapponi.

E così domenica 6 ottobre, al parco giochi-sala civica di Ossuccio, con vista sull’isola Comacina, amministrazioni comunali, associazioni, commercianti e privati della zona organizzano - sotto l’egida della Croce Rossa di Menaggio - un “Pranzo per la Cri”. Un’iniziativa importante e da condividere quanto più possibile da qui alla chiusura delle prenotazioni.

Più gente partecipa, più possibilità ci saranno di aiutare la Croce rossa. Antipasto, polenta con selvaggina (e altri varianti), torte, uva e il tipico “paradell” il menù di questa domenica in cui non sarà solo importante, ma doveroso esserci. «Aiutateci ad aiutare», motto particolarmente caro alla Croce Rossa, è lo slogan che campeggia sui manifesti che da ieri hanno cominciato a farsi notare in gran numero sul territorio. È possibile prenotarsi presso la Croce Rossa di Menaggio (0344-32.524) o al 345-975.22.04 (Marilisa). La quota di partecipazione è di 20 euro (bevande escluse).

La castagnata

Anche la Pro loco di Mezzegra ha dato un segnale importante di vicinanza alla Croce Rossa di Menaggio. Il ricavato della castagnata, in calendario sempre domenica 6 ottobre alle 12.30 al parco comunale di Mezzegra, sarà devoluto alla Cri Menaggina.

Prima della castagnata, prevista per le 14, i bambini potranno divertirsi con i giochi gonfiabili. Per i più piccoli è previsto un pranzo con antipasto, lasagne, scaloppine con purè (costo 18 euro bevande incluse). Le prenotazioni vanno presentate entro il 3 ottobre. È l’occasione per trascorrere una giornata in compagnia e aiutare la Croce Rossa di Menaggio in difficoltà.


© RIPRODUZIONE RISERVATA