Laglio, Villa Oleandra aperta  Aspetta Clooney e i gemelli
Così Villa Oleandra ieri mattina

Laglio, Villa Oleandra aperta

Aspetta Clooney e i gemelli

Iniziati gli interventi di pulizia e sistemazione. Intervista di Amal su Vogue America

Le finestre di villa Oleandra, a Laglio, tornano ad aprirsi. Pulizie di primavera o imminenti arrivi? Più probabile la prima ipotesi, ma non è nemmeno da escludersi un soggiorno anticipato della coppia più chiacchierata di Hollywood.

George Clooney, proprietario della splendida villa da 17 anni, è atteso come ogni anno sulle sponde lariane in compagnia della moglie Amal Alamouddin e dei gemellini Ella e Alexander e il movimento all’interno di villa Oleandra dell’ultimo fine settimana fa pensare che la coppia non mancherà all’appuntamento. Solitamente l’arrivo è previsto per la stagione estiva, tra giugno e luglio, mentre nei mesi primaverili la villa ospita amici della coppia a cui George cede gli spazi anche in sua assenza.

Non sarebbero nemmeno arrivate le guardie del corpo a sostegno del sistema di videosorveglianza, rinforzato dopo la nascita dei gemellini. «Semplici» pulizie dunque, nei giardini e negli interni della villa. Nel frattempo Amal, avvocato di successo, attira su di sé gli occhi del mondo con la sua prima apparizione sulla copertina di Vogue America, offrendo ai lettori la rara possibilità di entrare nel suo mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA