Lanzo, l’incendio all’agriturismo  «È il mio sogno, lo riaprirò presto»
Per salvare il tetto del “Casel” di Lanzo sono intervenuti vigili del fuoco da San Fedele, Menaggio e Dongo (Foto by Vigili del fuoco)

Lanzo, l’incendio all’agriturismo

«È il mio sogno, lo riaprirò presto»

Danni ingenti per il rogo che ha distrutto il tetto in parte crollato all’interno del locale vicino al Golf. Il grazie del titolare «ai molti che ci stanno aiutando»

Sono particolarmente ingenti i danni provocati dall’incendio del tetto dell’agriturismo “Al Casel” di Lanzo Intelvi.. Il locale è chiuso e il proprietario è già all’opera per ricostruire e ripartire praticamente da dove aveva iniziato un anno e mezzo fa, quando ha aperto il “Casel”. «L’agriturismo è il mio sogno e lo riaprirò presto, di sicuro appena possibile. I danni sono molto gravi. Non c’è solo il tetto distrutto, ma anche i danni provocati dal crollo della copertura all’interno del locale. Arredi ed elettrodomestici sono da buttare». Molti hanno manifestato la loro solidarietà ai proprietari dell’agriturismo. «Vorrei ringraziare tutte le persone, e sono numerose, che ci stanno aiutando. Anche questo ci incoraggia ad andare avanti».

Leggi l’articolo completo su La Provincia in edicola lunedì 26 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA