Lariani all’Ironman di Marbella  «Questi sono uomini d’acciaio»
I quattro atleti del Triathlon Alto Lario a Marbella

Lariani all’Ironman di Marbella

«Questi sono uomini d’acciaio»

Domaso, grande prestazione del Triathlon Alto Lario

Quattro atleti del Triathlon Alto Lario hanno preso parte alla gara Ironman di Marbella, in Spagna, dove hanno ottenuto piazzamenti di tutto riguardo, migliorando in maniera considerevole i loro tempi: Francesco Gotti ha chiuso in 4h:57min:36”; Matteo Rugna in 5h:01:25”; Bruno Galigani con 5h:30min:27”; Giovanni Tunesi con 5h:39min:09”. Si tratta di gare massacranti, con distanze di gran lunga superiori a quelle del classico triathlon: 1,9 chilometri a nuoto, percorsi in meno di 27 minuti da tutti e quattro i rappresentanti alto lariani; 90 chilometri in bicicletta, con oltre mille metri di dislivello; 21 chilometri di corsa. Grande soddisfazione all’interno del sodalizio: «L’associazione si è costituita alla fine dello scorso anno e abbiamo stilato subito un nutrito programma di gare per il 2018 – riferisce il presidente, Nicola Tunesi – Per il momento sono dodici gli atleti iscritti, alcuni anche della Valtellina, e questa trasferta spagnola ci dà ovviamente molti entusiasmo, visto che tutti i tempi registrati sono ottimi e consentono agli atleti una classificazione di prestigio nel ranking globale. Sono grato agli sponsor , tra cui Happy Bar, Crazy Wave Bar, pizzerie Timone ed Arcobaleno, grazie ai quali possiamo organizzare le trasferte». .

© RIPRODUZIONE RISERVATA