Lavori in galleria, è caos sulla Regina   Quasi un’ora per fare due chilometri
Code ieri mattina al semaforo di Cressogno

Lavori in galleria, è caos sulla Regina

Quasi un’ora per fare due chilometri

Porlezza Ieri è comparso il semaforo per il senso unico alternato e il traffico è andato in tilt L’intervento era stato annunciato per il 30 marzo

Lavori in galleria, code chilometriche, proteste dei frontalieri e caos totale.

I lavori previsti dal 30 marzo al 22 aprile, ogni giorno dalle 7 alle 17.30 per interventi nelle gallerie sono partiti questa mattina e hanno colto gli automobilisti di sorpresa.

Una coda chilometrica in direzione del confine ha raggiunto ben presto Piano Porlezza e i disagi si sono protratti per l’intera mattinata, con 40/50 minuti necessari per percorrere un paio di chilometri. I più , criticano la scelta di aprire un secondo cantiere quando poco oltre, a Cressogno, ce n’è già un altro regolato da semaforo.

Anas è sotto accusa perché sull’avviso distribuito ai Comuni si parla espressamente di “senso unico alternato gestito da semaforo e, nelle ore di punta o di maggior traffico, da movieri”.E i movieri non c’erano.

L’Unia: «Non tollereremo più simili disagi»

I dettagli su la Provincia in edicola giovedì 7 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA