Lezzeno, un semaforo sulla Lariana  Sempre acceso per tutto luglio
L’intervento in corso sulla Lariana tra Lezzeno e Bellagio

Lezzeno, un semaforo sulla Lariana

Sempre acceso per tutto luglio

Iniziati i lavori per realizzare 100 metri di marciapiedi e parapetto verso Bellagio

Spunta un semaforo sulla Lariana e resterà acceso per tutto il mese di luglio, sabato e domenica compresi. Torna a senso unico alternato fino a fine mese la provinciale in territorio di Lezzeno; dopo le frane di metà maggio 2020 e la messa in sicurezza del fronte montuoso nell’area del “Ponte del Diavolo”, ora sono iniziati i lavori di realizzazione di un tratto di 100 metri di marciapiedi e parapetto verso Bellagio. La riapertura della Lariana dopo l’emergenza delle frane era avvenuta il 24 giugno, il nuovo senso unico alternato è partito il 30 giugno e sarà presente anche nei fine settimana. L’attesa è tutta rivolta al fine settimana, soprattutto dopo quanto successo dopo le 21 di domenica 28 sulla Regina a Cernobbio a seguito della chiusura della galleria: caos per ore e auto incolonnate fino a notte a centro lago. Riuscirà la Lariana a reggere l’impatto di auto e moto di gitanti e vacanzieri? L’intervento dovrebbe terminare il 31 luglio, o almeno questi sono i tempi previsti nell’ordinanza dell’ufficio tecnico della Provincia di Como. Il semaforo dotato di sensore di presenza del traffico in modo da rendere più scorrevole la corsia con più veicoli.

«Si tratta di un intervento che prevede la realizzazione di circa 100 metri di marciapiede con nuovo parapetto – spiega Sergio Galli responsabile del servizio manutenzioni della Provincia di Como - Per agosto sarà tutto ultimato, non ci sembrava ci fosse un carico di traffico tale da aspettare fino a settembre per aprire il cantiere».

(Giovanni Cristiani)


© RIPRODUZIONE RISERVATA