Matrimoni in villa  Laglio sfida Tremezzina
Una cerimonia nuziale al Relais Villa vittoria

Matrimoni in villa

Laglio sfida Tremezzina

Il paese di Clooney scelto da 30 coppie grazie al Comune che ha autorizzato due resort. Russi, inglesi e tedeschi fanno la fila già per il 2017

C’è chi può permettersi di acquistare una lussuosa villa vista lago circondata da giardini e tanta tranquillità, ma anche chi si “accontenta” di trascorrere il “giorno dei giorni” in una location da sogno. E a quanto pare sono molti.

È infatti in continuo aumento l’interesse per la celebrazione dei matrimoni “in villa” nei resort lagliesi, possibilità che nel corso del 2016 è stata colta da circa 30 coppie di cittadini europei ed extra europei per il fatidico “yes, I do”; si tratta più che altro di inglesi, russi e tedeschi, eccezion fatta per qualche coppia di connazionali che al caos della città preferisce il relax del lago per convolare a nozze.

Un matrimonio scozzese a Villa Regina Teodolinda

Un matrimonio scozzese a Villa Regina Teodolinda

Dallo scorso anno il Comune di Laglio offre la possibilità di svolgere le cerimonie nuziali a Villa Vittoria e a Villa Regina Teodolinda, resort che, come da delibera consiliare, vengono equiparati a “casa comunale” per l’occasione.

Ma se nel 2015 le coppie che hanno accolto l’iniziativa sono state una decina, nel 2016 il dato si è triplicato, e per il 2017 ci sono già le prenotazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA