Menaggio, «Benzina e fornitori  Così la Cri pagherà i suoi debiti»
Le donne della Croce Rossa di Menaggio domenica a Mezzegra nel corso di uno degli appuntamenti organizzati per aiutare la delegazione (Foto by foto selva)

Menaggio, «Benzina e fornitori

Così la Cri pagherà i suoi debiti»

«Raccolti a Tremezzina più di 10mila euro: grazie»

Lo aveva anticipato sin dal suo insediamento il commissario Cri di Menaggio, Antonio Giuseppe Di Pietro: «Con l’aiuto di tutti potremo risolvere i problemi».

E mentre fattura per fattura viene passato al setaccio il “libro spese” dal 2015 a oggi (lo “storico” dei 5 anni), ieri nel tardo pomeriggio è arrivata la comunicazione ufficiale di quanto forte abbia battuto domenica il cuore di tutti in quel di Tremezzina. Nel doppio appuntamento di Ossuccio (promosso da Comuni, Associazioni, commercianti e privati) e Mezzegra (Pro loco) sono stati raccolti più di 10 mila euro.

Nel lungo elenco di ringraziamenti si contano più di 30 tra Associazioni, esercenti e privati, senza dimenticare il prezioso supporto dei Comuni. Di sicuro, si tratta di una boccata d’ossigeno importante per la Croce Rossa di Menaggio (8 dipendenti e un qualificato gruppo di volontari), che nell’anno in corso solo di trasporti “non in emergenza” (da e per case di cura, centri dialisi e altri trasporti su prenotazione) ha superato quota 800. E a questi si aggiungono i servizi in emergenza (118). Il tutto in un territorio morfologicamente non semplice.

Il commissario Cri ieri ha confermato che da gennaio la nuova convenzione con Areu sarà in capo alla Croce Rossa di Menaggio. Ciò significherà avere un filo e un rapporto diretto anche con fornitori e con tutto ciò che a cascata la titolarità della convenzione comporta.

Da qui al 31 dicembre restano due nodi importanti da sbrogliare: quello relativo ai pagamenti arretrati della benzina e quello relativo al saldo dei fornitori, oltre naturalmente al “tema stipendi” (tra un paio di settimane dovrebbe essere pagato anche settembre, ieri sono arrivati i bonifici di luglio e agosto).


© RIPRODUZIONE RISERVATA