Multe sul lago   Pagano otto su dieci

Multe sul lago

Pagano otto su dieci

Il caso Il bilancio delle contravvenzioni sulla Regina secondo la Polizia locale di Griante

Niente multe (da pagare), siamo francesi. Parrebbe proprio così, almeno a giudicare dalle contravvenzioni (510) elevate dalla polizia locale nel 2017, circa la metà delle quali indirizzate a conducenti stranieri.

E se il capoluogo ha grossi anzi enormi problemi con molti automobilisti svizzeri, che lo scorso anno (e non solo) paiono proprio essersi dimenticati di versare il dovuto, Griante - coi suoi 1000 e oltre posti letto turistici - ha invece un conto aperto con i cugini d’Oltralpe. Una vicenda, quella dei “furbetti” del verbale che sta facendo molto discutere.

La situazione

I numeri sono chiari, almeno per Griante e il lago. Solo 10 delle 50 contravvenzioni ad auto e mezzi con targhe francesi sono state regolarmente saldate, mentre per le altre il Municipio del Centro lago si è visto costretto a rivolgersi ad una società specializzata nel recupero crediti, la NiviCredit di Firenze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA