Nozze vip, Menaggio come in un film

L’evento Un successo la cena prematrimoniale di una coppia indomessicana, con 230 invitati ai tavoli Un colpo d’occhio che in una Via Calvi imbandita non si era mai visto prima. I curiosi hanno scattato foto

Nozze vip, Menaggio come in un film
Via Calvi come non si era mai vista, una tavolata per 230 invitati

Si è consumata come meglio non si poteva la cena prematrimoniale di Stephanie e Sameer in via Calvi, con i promessi sposi attorniati da ben 230 invitati.

L’evento, anche se non condiviso da tutti, ha suscitato un’inevitabile curiosità e ieri sera, in piazza Garibaldi, il via vai di folla è stato ben più intenso del solito. Il banchetto voluto a Menaggio dalla coppia indo-messicana, in attesa del fatidico “sì” a Villa Erba, ha insomma infiammato il centro.

La cerimonia ha preso il via al Grand Hotel Victoria, dove sposi e invitati erano ospiti già da alcuni giorni per i preparativi: la proprietà ha offerto ai due giovani il Magnum Ferrari stappato con la sciabola, poi c’è stato il cocktail di benvenuto agli ospiti nel giardino e, quindi, il trasferimento in piazza, caratterizzata dal “Dolce & Gabbana style”: gli invitati hanno preso posto ai tavoli apparecchiati lungo la centralissima via illuminata ed è iniziato il servizio.

Un colpo d’occhio indubbiamente impagabile, che ha reso il cuore di Menaggio pulsante come mai si era avvertito. Il passaggio pubblico ai lati della centralissima via è rimasto in funzione fino al termine, ma al di là di pochi curiosi è stato poco sfruttato, con la gente che ha preferito ammirare e immortalare una via Calvi mai vista così dalla piazza o sull’altro fronte, dai gradini della chiesa.

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True