«Ospedale di Menaggio da rilanciare»  Il sindaco Spaggiari chiede certezze
L’ingresso dell’ospedale “Erba-Renaldi” di Menaggio (Foto by foto selva)

«Ospedale di Menaggio da rilanciare»

Il sindaco Spaggiari chiede certezze

La decisione della Regione di correggere la riforma e di riportare mezzo lago con Como

I Comuni facenti parte della ex Ussl 18 ritornano con la Asst Lariana e l’Ats dell’Insubria per la gestione della sanità.

Quest’oggi la Giunta regionale approverà ufficialmente la richiesta presentata nei mesi scorsi dai sindaci del Centro Lario, del Porlezzese e della Val d’Intelvi di rivedere gli azzonamenti sociosanitari territoriali.

Il sindaco di Menaggio, Michele Spaggiari, ribadisce il proprio pensiero: «La Regione ha mantenuto la promessa e ora si ritorna ufficialmente con Como per la gestione della sanità. Il nodo nevralgico che ha suggerito ai sindaci di avanzare una proposta in tal senso è l’ospedale di Menaggio, dove sono emersi disagi e lacune. Ora deve iniziare l’operazione di recupero dei servizi più utili, istituendone di nuovi e potenziandone altri a favore della nostra cittadinanza. Importante sarà il tavolo di confronto a cui parteciperanno anche gli amministratori locali. Con un impegno e una collaborazione finalizzata al bene del territorio, credo che il nostro ospedale possa funzionare come deve».


© RIPRODUZIONE RISERVATA