Pierino, addio al carabiniere  Ennesima vittima del virus
Pierino Capitanio

Pierino, addio al carabiniere

Ennesima vittima del virus

Carlazzo: Capitanio aveva 61 anni, in pensione dopo una vita nell’Arma

Una scia di lutti davvero incredibile quella che è passata su Carlazzo. Nel giro di dieci giorni, a fine marzo, di erano registrati ben sei decessi e anche il mese d’aprile non è certo iniziato sotto i migliori auspici.

Pierino Capitanio, classe ’59, era un brigadiere dei carabinieri in pensione da alcuni anni dopo aver servito a lungo l’Arma con impegno e dedizione. Il 10 marzo aveva festeggiato serenamente il compleanno della moglie, ma subito dopo aveva accusato un malessere riferibile al virus ed era stato ricoverato all’ospedale di Gravedona, dove la sua battaglia per la vita si è conclusa, purtroppo con esito sfavorevole, l’altro giorno. E’ l’ennesimo esempio si come anche persone sane e ancora giovani, se contagiate dal Covid, possano comunque rimetterci la vita. Lascia la moglie Giuseppina e un figlio, Luca. Tante le testimonianze di cordoglio, dal sindaco ai vertici dei militari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA