Ponte del Passo a Sorico  I lavori fino al 20 giugno
I cartelli di divieto all’altezza del Ponte del Passo per i lavori in corso

Ponte del Passo a Sorico

I lavori fino al 20 giugno

Era prevista domenica ma slitta ancora la fine degli interventi principali sulla Statale. La Comunità montana: «Frontiere ancora chiuse e traffico ridotto, meglio completare le opere»

Cambiano ancora le disposizioni in merito all’intervento di allargamento del rettilineo di Statale 340 a Ponte del Passo. Non più riapertura il 31 maggio e ripresa dei lavori a ottobre, ma prosecuzione delle operazioni fino al 20 giugno.

La scelta di proseguire per completare i lavori al corpo stradale dell’intero tratto è frutto di un confronto con gli amministratori locali. A ottobre ci sarà bisogno comunque di eseguire gli ultimi lavori complementari, che richiederanno tuttavia un tempo limitato e, semmai, solo il senso unico alternato.

«Considerato che le frontiere sono ancora chiuse e che il traffico non sarà quello solito del mese di giugno, assieme ai sindaci coinvolti abbiamo valutato che fosse più opportuno proseguire ancora una ventina di giorni con i lavori e completarli» comunica il presidente della Comunità montana, Mauro Robba.

Il quale aggiunge: «Rimarranno indietro la posa del tappeto finale di asfalto e l’installazione guard-rail, programmate per ottobre in un tempo contenuto e, probabilmente, senza necessità di chiudere ancora del tutto la strada al transito».

Rimane l’amarezza, manifestata senza mezzi termini anche dal presidente del Comitato Pro Statale Regina, Sergio Rovelli, per il fatto che un intervento della durata prevista di cinque mesi (dal 4 novembre al 31 marzo), alla fine abbia richiesto, tenuto conto dell’appendice di ottobre) ben otto mesi.

L’articolo completo su La Provincia di venerdì 29 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA