Ragazzine ubriache  nel tardo pomeriggio  Allarme a Menaggio
Uno scorcio di via Camozzi a Menaggio (Foto by Selva)

Ragazzine ubriache

nel tardo pomeriggio

Allarme a Menaggio

Hanno solo 15 e 13 ann ie sono state soccorse dalla Croce Rossa e visitate a Gravedona. Ubriache in centro paese alle 18.

Ma ancor più dello stato di alterazione, colpisce l’età delle due ragazze soccorse ieri pomeriggio dal personale della Croce Rossa: una ha 15 anni e l’altra addirittura 13.

È successo ieri in via Camozzi: le due amiche sono comparse in evidente stato di ubriachezza, barcollanti, e a quanto pare sono entrate ancora in un bar e a quel punto qualcuno o ha ritenuto opportuno chiamare i soccorsi.

Il personale della Croce Rossa, ad un certo punto, se l’è trovate proprio a ridosso della sede ed è saggiamente intervenuto. Le due ragazzine sono state trasportate all’ospedale di Gravedona, dove le loro condizioni non sono risultate gravi: lo stato di intossicazione etilica, per fortuna, non era estremo e i genitori, subito avvisati, sono potuti accorrere e, una volta che i sanitari hanno dato il benestare, riaccompagnare a casa le figlie.

In base alle prime testimonianze, le due amiche sarebbero state spinte a bere da alcuni amici, ma rimane lo stupore per la loro giovanissima età. In parecchi le hanno notate, seguendo poi l’intervento di soccorsi, e molti non hanno saputo capacitarsi.

Non sarebbe la prima volta che dei minorenni si ubriacano il sabato sera, dopo aver girato nei locali e consumato alcolici, fatti acquistare magari da amici maggiorenni; la vista delle due adolescenti che barcollavano in centro a Menaggio quando ancora c’erano le luci del giorno, però, ha colpito non poco. L’episodio riporta ancora una volta di estrema attualità il serio e delicato problema dell’abuso di alcol fra i minorenni.n 


© RIPRODUZIONE RISERVATA