Ritrovato il corpo di Florijana
Era a 204 metri di profondità

I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno scoperto il corpo della calciatrice svizzera annegata sabato pomeriggio a Musso: si sta procedendo al suo recupero

Ritrovato il corpo di Florijana Era a 204 metri di profondità
Il feretro di Florijana Ismaili viene portato via dopo lo sbarco
(Foto di Selva)

I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno trovato il corpo della calciatrice svizzera annegata sabato pomeriggio a Musso. Dopo ripetute sessioni di ricerca anche grazie al robot subacqueo è stato scoperto a 204 metri di profondità poco distante da dove si era tuffata e nel pomeriggio di oggi si è provveduto al suo recupero.

Nel frattempo sui social si erano moltiplicate le offerte di aiuto e le manifestazioni di cordoglio nei confronti della famiglia della 24enne.

ALTRI DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA MERCOLEDI’ 3 LUGLIO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True