San Fedele, i vandali appendono la bici  E allentano i bulloni dello scivolo
Ecco come è stata trovata l’altalena del parco di Villa Somaini

San Fedele, i vandali appendono la bici

E allentano i bulloni dello scivolo

Allarme nel parco di Villa Somaini, con lattine e immondizia lasciata ovunque

«Non sono vandali, sono semplicemente ragazzacci privi di educazione e senza alcun senso civico. Ragazzi difficili abbandonati a se stessi».

Lo dice con rassegnazione la nonna che l’altro pomeriggio dopo aver cercato invano di snodare quella bicicletta legata alle catene dell’altalena del parco giochi pubblico issata tra le maglie del telaio come un cimelio, rendendo di fatto l’altalena inutilizzale.

In passato al parco di Villa Somaini, prestigiosa dimora municipale, si era visto di tutto e di più. Mai, però, una bicicletta appesa a un’altalena. Un modo per dire «qui noi facciamo quello che vogliamo».

Dopo aver bivaccato e lasciato lattine ed immondizia dappertutto questi ragazzi, al momento ignoti, si sono presi poi la briga anche di sabotare lo scivolo. Hanno allentato la vite di ancoraggio con il pericolo caduta per il bambino che, incurante, avrebbe fatto la prima scivolata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA