San Siro, la fibra avanza sulla Regina
Senso alternato per tutto maggio

I lavori autorizzati da Anas proprio quando tornano i primi turisti. Il sindaco ha chiesto garanzie

San Siro, la fibra avanza sulla Regina Senso alternato per tutto maggio
Il caso nel mese di marzo 2022 a Lenno per la posa della fibra ottica

Da lunedì 2 e fino al 31 maggio, lungo la statale Regina dal chilometro 4+593 al chilometro 7+340, in territorio di San Siro, Anas annuncia il senso unico alternato regolato da impianto semaforico o movieri per consentire la posa della fibra ottica.

I lavori riguarderanno il tratto fra Acquaseria e Santa Maria e sono affidati alla società Open Fiber s.p.a e l’impresa esecutrice è la Mds impianti. Le operazioni consisteranno nell’esecuzione di scavi a cielo aperto lungo una corsia stradale, dove verranno posati i cavi necessari per l’impianto di fibra; la fascia oraria interessata è quella fra 7.30 e le 17 di ogni giorno feriale, con senso unico disposto progressivamente secondo l’avanzamento dei lavori e con un’estensione non superiore a 50 metri.

Il limite massimo di velocità nel suddetto tratto di cantiere è ridotto a 30 chilometri orari. In caso di segnalazioni urgenti dovrà essere contattato il centro operativo stradale di Bellano al numero 0341-820.134. Si annuncia, insomma, un mese di disagi per la viabilità dell’Alto Lario. Nello scorso mese di marzo un analogo intervento aveva creato caos e proteste a Lenno di Tremezzina.

Il sindaco di San Siro, Claudio Raveglia, assicura di aver preteso tutte le possibili soluzioni per ridurre al minimo i problemi: «La società appaltatrice intendeva iniziare più presto al mattino e protrarre i lavori fino a sera, ma in tal modo sarebbe stato coinvolto il flusso dei lavoratori frontalieri. Laddove è possibile posare la fibra al di fuori della sede stradale abbiamo provveduto a fare opportuna segnalazione all’Anas. Un mese di tempo, in definitiva, è il termine massimo, ma confidiamo che le operazioni possano concludersi in un lasso di tempo inferiore, perché anche la stagione turistica sembra già ben avviata».

(Gianpiero Riva)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}