Scialpinista di Brienno  precipita e muore in Valle d’Aosta
Monte Grivola (Foto by da Wikipedia)

Scialpinista di Brienno

precipita e muore in Valle d’Aosta

La tragedia sotto gli occhi della figlia che ha dato l’allarme: per Roberto Caminada, 61 anni, non c’è stato scampo dopo una caduta di 400 metri

Tragedia sul massiccio del Gran Paradiso, in Valle d’Aosta. Uno scialpinista di Brienno, Roberto Caminada di 61 anni, è precipitato per 400 metri: inutili i soccorsi subito chiamati dalla figlia che era con lui. L’uomo è morto sul colpo. L’incidente si è verificato a circa tremila metri di altezza, sulle pendici del monte Grivola che sfiora i 4mila metri, nel massiccio del Gran Sasso. Il Soccorso Alpino valdostano è intervenuto con l’elicottero ma non ha potuto fare altro che recuperare il corpo del lariano. La Guardia di finanza di Entreves si sta occupando delle indagini. Pare che padre e figlia abbiamo scalato la montagna nel corso della notte, per poi tornare a valle con gli sci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA