Sistemati i danni di vandali e maltempo  Così le barche di Lenno sono al sicuro

Sistemati i danni di vandali e maltempo

Così le barche di Lenno sono al sicuro

Tremezzina Il pontile era stato intaccato dalle fiamme, il frangionde dalla tromba d’aria

Tremezzina si prepara alla bella stagione con una serie di interventi nel lago a Lenno.

Non bastasse l’incendio di chiara natura dolosa (subito domato dai vigili del fuoco) che la sera dell’Epifania 2017 ha lesionato una dozzina di doghe in finto legno e un’imbarcazione, sul pontile galleggiante di Villa - che ospita 40 tra barche, motoscafi e gozzi dai 3 ai 9 nove metri e che balza subito all’occhio all’interno del Golfo di Venere - si è abbattuta la sera del 26 giugno una violenta tromba d’aria, che ha causato danni serissimi soprattutto al frangionde.

Basti pensare che uno dei moduli posti a protezione delle barche, si è staccato, andando alla deriva. Mai visto nulla di simile in tanti anni, con la frazione di Villa letteralmente flagellata da vento e pioggia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA