Sorico, lavori in notturna  Chiude il Ponte del Passo
I lavori al Ponte del Passo: sarà posizionata la nuova passerella ciclo-pedonale

Sorico, lavori in notturna

Chiude il Ponte del Passo

Lo stop alle auto per tre giorni è necessario per permettere la posa della passerella ciclo-pedonale. Nei primi giorni di novembre inizierà l’intervento sul rettilineo della Statale 340, con importanti deviazioni

La posa dell’attesissima passerella ciclo-pedonale lungo il ponte del Passo richiederà tre notti di isolamento viabilistico per il territorio altolariano; lunedì 21, martedì 22 e mercoledì 23 ottobre, dalle 21 alle 6, la strada verrà chiusa al transito in entrambi i sensi all’altezza del ponte per consentire alle maestranze di svolgere le operazioni di posa.

La decisione è scaturita in un incontro svoltosi nei giorni scorsi a Palazzo Gallio alla presenza del presidente della Comunità montana, Mauro Robba, del presidente della Provincia, Fiorenzo Bongiasca, dell’onorevole Ugo Parolo, che si è impegnato a tirare le fila per questo e per l’intervento di allargamento del rettilineo di Telespazio, e gli ingegneri dell’Anas Marco Bosio, progettista della passerella, e Pino Bellusci, progettista dell’intervento sul rettilineo.

La passerella metallica esterna al ponte consentirà di collegare la frequentatissima pista ciclopedonale che da Cremia si snoda fino a Sorico ai percorsi della Valchiavenna e della Valtellina, senza più la pericolosa discontinuità di Ponte del Passo.

I lavori sul rettilineo di statale 340 che si collega con la “36”, invece, consisteranno nell’allargamento della sede stradale dagli attuali 6,50 a 9 metri, con due corsie da 3,50 metri, una banchina da 1 metro lungo entrambi i sensi di marcia e, su un lato, la pista ciclabile di 2,50 metri di larghezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA