Strappa le telecamere dall’ostello  Denunciato un giovane

Strappa le telecamere dall’ostello

Denunciato un giovane

L’episodio a Domaso: due telecamere buttate nel lago, una terza sparita

I carabinieri del comando stazione di Gravedona hanno denunciato un giovane di 24 anni, residente a Domaso, per danneggiamento e furto aggravati. Lo scorso settembre, il giovane avrebbe divelto, danneggiandole irreparabilmente, due delle quattro telecamere di sorveglianza installate presso l’ostello della gioventù in via Case Sparse a Domaso. L’uomo aveva anche “prelevato” una terza telecamera, mai più ritrovata, mentre quelle rotte sono state trovate nel lago, a pochi passi dall’ostello. A quanto risulta dalle indagini, il giovane era in compagnia di alcune altre persone, che hanno assistito all’ “impresa” senza però partecipare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA