Traffico, basta caos nel borgo di Bellagio  Nasce il percorso obbligato a senso unico
Bellagio - Un autobus turistico nel “girone” del borgo (Foto by Roberto Gandola)

Traffico, basta caos nel borgo di Bellagio

Nasce il percorso obbligato a senso unico

Dopo l’ingresso in paese non si potrà più

costeggiare il Lido in direzione Lezzeno

Rivoluzione viabilistica in arrivo per l’ingresso al borgo di Bellagio.

Dopo l’allargamento della salita Parco Martiri della Libertà, è in fase di definizione anche un percorso a senso unico: nel progetto, partirà da via Carcano, creando una sorta di anello. Lo scopo è quello di mettere in sicurezza il lungo lago, evitando la confusione che si verifica soprattutto durante l’estate. Le cause del caos sono note: l’afflusso dei turisti, le auto in fase di parcheggio che bloccano la strada, e lo stesso calibro ridotto della carreggiata.

In pratica , dopo l’introduzione del senso unico, una volta entrati a Bellagio non si potrà più procedere sulla via che costeggia il Lido in direzione Lezzeno.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA