Tremezzina, inaugurato  Largo Partigiani  dopo i vandalismi nella notte
Inaugurato alle 10.15 Largo Partigiani Tremezzini a Giulino di Mezzegra dal sindaco Mauro Guerra e dal presidente Anpi Centro lago Corrado Lamberti (Palumbo)

Tremezzina, inaugurato

Largo Partigiani

dopo i vandalismi nella notte

Cerimonia a Giulino di Mezzegra. Imbrattata la targa e una scritta inneggiante al duce: tutto rimosso

Largo Partigiani Tremezzini è stato inaugurato pochi minuti fa al termine di una breve ma partecipata cerimonia, condotta dal sindaco Mauro Guerra. Cerimonia che segue l’atto di vandalismo della notte: mani ignote hanno infatti imbrattato la targa e lasciato sull’asfalto una scritta inneggianti al duce. Tutto rimosso e ripristinato in tempo prima della cerimonia. «Sono fascisti e si sentono tali - ha commentato Guerra - Abbiamo rispetto e pietà per tutti ma nessuno può negarci il diritto di ricordare i giovani tremezzini caduti nella lotta di Liberazione». E’ stata data lettura anche di un messaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.


© RIPRODUZIONE RISERVATA