Tremezzina, un Natale sui pattini

Sulla pista anche il campo da curling

Giovedì 8 dicembre verrà inaugurato l’impianto da 200 metri quadri davanti all’Isola Comacina. È una struttura ecologica che sfrutta il ghiaccio sintetico. Resterà aperta fino all’8 febbraio

Tremezzina, un Natale sui pattini Sulla pista anche il campo da curling
Il modello di pista da pattinaggio in ghiaccio sintetico che si sta montando a Ossuccio

In Tremezzina c’è aria di “Natale sui pattini”. Così sono state ribattezzate le iniziative di qeuste festività natalizie a cura del Comune e in collaborazione con parrocchie e associazionismo locale.

La novità assoluta è rappresentata dalla grande di pista di pattinaggio (200 metri quadrati, realizzata con ghiaccio rigorosamente ecologico) che da giovedì pomeriggio sino all’8 febbraio sarà aperta al pubblico gestita dalle Pro Loco di Ossuccio e Tremezzo (l’allestimento è a cura del Comune) nell’area del parco giochi di Ossuccio, di fronte all’isola Comacina.

Le novità non finiscono qui, perché come conferma l’assessore comunale a Cultura e Sport, Alessandro Bordoli, all’interno della pista di pattinaggio sarà tracciato un campo da curling, lo sport che appassionò il grande pubblico durante le Olimpiadi invernali di Torino 2006.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}