Valsolda, fermato alla dogana  con anabolizzanti in auto  E a casa aveva droga e armi
I controlli della Finanza alla dogana di Oria Valsolda

Valsolda, fermato alla dogana

con anabolizzanti in auto

E a casa aveva droga e armi

L’operazione della Guardia di Finanza: l’uomo è stato denunciato

Gli uomini della Guardia di Finanza della tenenza di Oria lo hanno fermato mentre si stava dirigendo verso la dogana svizzera. E i sospetti dei militari, non convinti delle risposte convincenti, erano ben fondati.. Tra gli effetti personali l’uomo - un cittadino italiano - aveva una compressa di efedrina e altre sostanze anabolizzanti nascoste nell’auto. Di qui la decisione di perquisire la sua abitazione , all’interno della quale sono state ritrovate alcune armi (due pistole con altrettanti caricatori e proiettili) oltre a 415 millilitri di sostanze anabolizzanti e 181 grammi di droghe sintetiche e naturali. L’uomo è stato denunciato apiede libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA