Valsolda, fiamme a quattro veicoli al valico  Lariano di 24 anni arrestato in Svizzera
Il valico tra Gandria e Oria visto dal territorio elvetico

Valsolda, fiamme a quattro veicoli al valico

Lariano di 24 anni arrestato in Svizzera

L’episodio alla 1 di sabato 8 agosto in territorio svizzero a pochi metri da Oria

Un giovane lariano di 24 anni è stato fermato dalla polizia cantonale elvetica perché sospettato di avere appiccato l’incendio a quattro veicoli parcheggiati a Gandria, a un centinaio di metri dal confine del valico di Oria Valsolda. È successo alla 1 di sabato 8 agosto. Le guardie di confine sono intervenute nel cuore della notte per il principio di incendio a uno pneumatico di un’auto. A sua volta è giunta la pattuglia della polizia cantonale che ha scoperto altri tre veicoli a cui erano state appiccate le fiamme; due auto e una moto. Tutti veicoli con targhe confederate e ticinesi. Le prime ricerche sulla scorta di una segnalazione ricevuta, hanno permesso di fermare un giovane lariano di 24 anni sospettato di avere responsabilità negli incendi dei quattro veicoli. L’uomo dopo l’interrogatorio è stato arrestato. Alle operazioni di soccorso ha partecipato anche una pattuglia della polizia della città di Lugano ed i pompieri di Lugano. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Moreno Capella.


© RIPRODUZIONE RISERVATA