«200 euro per prostituirsi a Lomazzo»  Arrestata dai carabinieri una donna
prostituzione sulle strade di Lomazzo

«200 euro per prostituirsi a Lomazzo»

Arrestata dai carabinieri una donna

È accusata di sfruttamento ed estorsione

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri della stazione di Lomazzo hanno arrestato una donna rumena di trent’anni con l’accusa di estorsione e sfruttamento della prostituzione.

L’indagine condotta dai militari ha permesso di accertare che la donna pretendeva settimanalmente 200 euro ad una sua connazionale trentunenne, residente in provincia di milano, per concederle di prostituirsi a Lomazzo.

Nelle fasi investigative e’ stato ricostruito un guadagno illecito complessivo di circa 6000 euro, che l’arrestata avrebbe accumulato nel corso di almeno 3 anni.

Leggi i particolari sul quotidiano in edicola domenica 14 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA