Ancora ladri nelle abitazioni di Binago  E spariscono anche i fiori al cimitero
L’ingresso di via Leopardi a Binago

Ancora ladri nelle abitazioni di Binago

E spariscono anche i fiori al cimitero

Nel mirino almeno tre villette nel quartiere residenziale tra le vie Sant’Agata e Leopardi

Esce a dare da mangiare al cane e sventa un furto. È una delle tre incursioni tentate l’altra sera nel quartiere residenziale compreso tra le vie Sant’Agata e Leopardi.

Zona residenziale finita nel mirino di una banda di ladri che, prima dell’ora di cena, ha cercato di mettere a segno una serie di furti in tre villette. In un caso i ladri, dopo aver scavalcato il cancello, avevano già iniziato a forzare una porta finestra, ma sono stati costretti alla fuga dal rientro di uno dei figli della famiglia che risiede nella villetta presa di mira.

Intorno alle 20, altro tentato colpo in una casa vicina, dove la proprietaria – uscita sul balcone a dare da mangiare al cane – ha avvistato due ragazzi che scavalcano la recinzione posta a divisione della sua proprietà con quella attigua. Si è messa a gridare, costringendo i ladri a scappare. Sono saliti su una macchina nera, a luci spente, e hanno fatto perdere rapidamente le loro tracce. Sempre nella stessa zona, i proprietari di un’altra villetta si sono accorti della presenza di ladri e li hanno messi in fuga. Agiscono in due, mentre un terzo fa da palo.

Furti non solo in abitazioni, ma anche al cimitero, dove è stata segnalata l’asportazione di un vaso da una tomba.


© RIPRODUZIONE RISERVATA