Appiano, pilomat anti sosta selvaggia  La piazza diventerà a misura di pedone
L’area che verrà bloccata dai primi due pilomat

Appiano, pilomat anti sosta selvaggia

La piazza diventerà a misura di pedone

Due dissuasori telecomandati previsti davanti al vecchio municipio. Vergottini: «Gli altri in zona Cecchinet per chiudere l’area in occasione di eventi»

In arrivo dissuasori contro la sosta selvaggia notturna davanti alla sede municipale in piazza Libertà ad Appiano Gentile. Saranno installati in corrispondenza del servoscala per disabili, in modo da impedire fisicamente la sosta davanti alla palazzina del “vecchio” Comune in orario serale e notturno.

Sono già stati predisposti i plinti, nelle prossime settimane verranno posizionati i pilomat. Misura per scoraggiare assembramenti di persone e veicoli nella zona antistante il municipio, specialmente nelle serate della movida, quando si assiste a una concentrazione di veicoli (fino a una dozzina) posteggiati uno dietro all’altro e persino in doppia fila.

«I due pilomat telecomandati saranno posizionati sulla strada d’accesso al parcheggio della chiesa, che peraltro sarà anche il percorso autorizzato quando ci saranno funzioni funebri – spiega l’assessore Pasquale Vergottini – Verranno abbassati intorno alle 19, orario di chiusura del cancello del posteggio della chiesa, e alzati alla riapertura del parcheggio alle 6.30. Così di eviterà il problema delle soste selvagge davanti al municipio».


© RIPRODUZIONE RISERVATA