Arrestato marocchino Spacciava nei boschi
carabinieri cadorago

Arrestato marocchino
Spacciava nei boschi

Arrestato a Cadorago dai carabinieri di Lomazzo

Stava spacciando nel bosco e i carabinieri l’hanno colto in flagrante. Un marocchino irregolare , del 1996, è strato denunciato per reati di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale. L’arresto è avvenuto lunedì sera, nell’ambito di un apposito servizio predisposto dalla Compagnia di Cantù nelle aree boschive di Cadorago ed è stato effettuato da i militari della Stazione di Lomazzo .

L’operazione è avvenuta nel medesimo contesto di quanto già avvenuto nei giorni scorsi nel Parco Lura, dove è stato tratto in arresto un cittadino magrebino per reati analoghi

Una volta individuato, lo spacciatore ha tentato di fuggire nel bosco, ma è stato acciuffato e bloccato .Addosso aveva 95,5 grammi di hashish, denaro contante, materiale per il confezionamento ed un bilancino di precisione, il tutto sottoposto a sequestro penale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA