Gli artificieri in azione a Olgiate  Distrutto il materiale dei banditi   QUI il video dell’esplosione
L'esplosione del materiale trovato nell'auto

Gli artificieri in azione a Olgiate

Distrutto il materiale dei banditi

QUI il video dell’esplosione

In via Torino è stata identificata l’auto usata ieri per fare saltare il bancomat: al suo interno resti dell’esplosivo che sono stati fatti brillare dai carabinieri

Emergenza alle 12,30 a Olgiate Comasco: a dare la notizia di quanto stava accadendo era stato lo stesso sindaco Simone Moretti dal proprio profilo Facebook. Il primo cittadino alle 12,30 comunicava che «Via Milano (altezza liceo), via Torino e parte della statale sono chiuse al traffico veicolare».

I carabinieri hanno chiuso le strade

I carabinieri hanno chiuso le strade
(Foto by Manuela Clerici)

E ancora: «Sono in corso operazioni da parte dei carabinieri, nucleo artificieri con il supporto della polizia locale legate all’episodio del bancomat fatto saltare ieri».

In seguito l’autovettura, una Fiat Panda nera, è stata aperta e al suo interno è stato trovato del materiale esplosivo non utilizzato durante il blitz dell’altra notte: questo materiale, portato in un campo vicino, è stato fatto brillare e l’allarme è così rientrato, mentre tutte le strade sono state riaperte al traffico.

TUTTI I DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA DOMENICA 12 LUGLIO


© RIPRODUZIONE RISERVATA