Auto in gara nel centro paese  «Chi ha visto si faccia avanti»
Le due auto in gara hanno percorso contromano la rotonda vicina all’Ufficio postale

Auto in gara nel centro paese

«Chi ha visto si faccia avanti»

Valmorea Appello del sindaco per individuare i responsabili

«Li stiamo cercando, si sono comportati da criminali»

Gare in auto nel centro del paese, appello del sindaco per individuare i due scatenati automobilisti che hanno messo a repentaglio la vita dei passanti oltre che la loro.

Nel frattempo il primo cittadino Lucio Tarzi annuncia l’arrivo di nuove telecamere in paese.

Dopo che un residente ha segnalato due auto che qualche sera fa poco dopo le 19.30 percorrevano ad alta velocità la via Manzoni, il sindaco Tarzi chiede a chi ha informazioni utili all’identificazione dei due automobilisti di farsi avanti.

Secondo quanto è stato possibile ricostruire le auto in gara sarebbero due Mercedes che hanno percorso in contromano la rotonda dove si trova l’Ufficio postale sotto gli occhi spaventati delle persone che in qual momento erano fuori a fare due passi per trovare un po’ di frescura.

Addirittura un motociclista uomo ha dovuto fermarsi per evitare di essere investito da i due bolidi impazziti.

Appena avuta notizia il sindaco ha subito segnalato l’episodio ai carabinieri della stazione di Olgiate Comasco e alla polizia locale.

«Questo è un comportamento criminale – commenta amareggiato il sindaco Tarzi - non esistono altre parole per definirlo. Chiunque avesse informazioni utili all’identificazione ce le segnali immediatamente. Appena mi è stato riferito su quanto successo ho subito allertato la vigilanza intercomunale che si è subito mossa per le verifiche del caso e spero che vengano individuati questi due soggetti che hanno messo a rischio la loro vita e quella di altre persone perché poi non si torna più indietro».

Le due auto, che a quanto pare provenivano da Casanova, hanno percorso a forte velocità la rotonda davanti all’Ufficio postale e sono state descritte da alcuni testimoni come vetture sportive, elaborate: una di colore grigia e l’altra azzurro metallizzato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA