Bandito con pistola in farmacia  Prende l’incasso e fugge a piedi
La farmacia San Luca presa di mira da un rapinatore

Bandito con pistola in farmacia

Prende l’incasso e fugge a piedi

A Limido Comasco rapinatore solitario, via 200 euro

Rapinatore solitario minaccia il farmacista con una pistola e fugge a piedi con l’incasso, oltre 200 euro. Indossava la mascherina e un cappellino, il bandito che ieri pomeriggio ha preso di mira la farmacia San Luca di via IV Novembre, l’unica presente in paese.

Approfittando della calma del periodo estivo, con sempre meno gente in circolazione in questi giorni, il malvivente è entrato in azione quando in farmacia c’era soltanto il titolare.

Da una prima ricostruzione di quanto accaduto, lo sconosciuto lo ha minacciato con una pistola – che potrebbe però anche essere stata finta – intimandogli di consegnare l’incasso della giornata; circa 200 euro anche se sono ancora in corso le verifiche riguardo l’ammontare del bottino.

Pare che lo sconosciuto fosse straniero, nelle poche parole fatte avrebbe infatti tradito un lieve accento dell’est europeo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA