Bizzarone, più spazio per gli anziani  Iniziati i lavori alla sede
Iniziati i lavori al centro anziani, che avrà più spazi per le attività

Bizzarone, più spazio per gli anziani

Iniziati i lavori alla sede

Opere del Comune nei locali dell’associazione “La Compagnia”

Saranno anche rifatti i serramenti e sistemato l’impianto di riscaldamento

La sede del gruppo anziani di Bizzarone si rifà il look. Hanno così preso il via i lavori di ampliamento dei locali che ospitano la sede dell’associazione “La Compagnia”, in pratica il gruppo anziani del paese.

I lavori, che sono realizzati dal Comune, consistono nello sfondamento della parete che divide l’attuale sede con quella del Gruppo Avisini-Carbunatt, il rifacimento dei serramenti e della porzione di facciata interessata, l’inserimento di un impianto di riscaldamento. Lo scopo è quello di ampliare gli spazi a disposizione dell’associazione La Compagnia in considerazione della grande frequentazione dei locali da parte dei soci dell’associazione.

L’intervento, che è stato seguito dal consigliere comunale Giuseppe Ciapessoni, è realizzato dalle Imprese RMS di Olgiate Comasco, Savoldelli serramenti e Bernasconi elettrotecnica di Albiolo, Bernasconi idraulica di Bizzarone per un importo di circa 20mila euro.

«L’aspetto che più mi piace evidenziare di questo intervento - spiega il sindaco di Bizzarone Guido Bertocchi - è lo spirito di collaborazione che è alla base dei lavori. I locali erano occupati dall’Associazione Avisini-Carbunatt, storico sodalizio di Bizzarone, che ha accettato di limitare i propri spazi riducendo la propria sede all’ufficio del piano superiore e trasferendo il materiale esistente in spazi appositamente ricavati dal Comune con il recupero del seminterrato dello stabile dell’ex Cooperativa di consumo. A breve, poi, sul colle, verrà realizzato un secondo magazzino a loro completa disposizione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA