Bolletta, costi alle stelle a Olgiate
Al Comune salasso di 555mila euro

Gli aumenti di gas e luce per le utenze hanno costretto a una variazione di bilancio. Preoccupato l’assessore Cerchiari: «Auguriamoci che questa bolla speculativa si sgonfi»

Bolletta, costi alle stelle a Olgiate Al Comune salasso di 555mila euro
Le spese energetiche per gli immobili comunali sono schizzate a causa del caro bollette

Caro energia, bolletta “raddoppiata” in Comune. La spesa per la fornitura di elettricità e gas per gli stabili comunali e per l’illuminazione pubblica si stima possa sfiorare il milione di euro. Un salasso da 928mila euro. Approvata una variazione al bilancio per coprire i costi con l’utilizzo di 555mila euro dell’avanzo di amministrazione.

«Dopo i primi mesi dell’anno l’ufficio tecnico, sulla base dell’andamento del costo dell’energia delle prime bollette ricevute, ha fatto le proiezioni delle spese che dovremo andare a sostenere da qui a fine anno – spiega l’assessore al bilancio Luca Cerchiari – Per l’illuminazione pubblica il capitolo del bilancio di previsione aveva un finanziamento di 170mila euro ed è già quasi esaurito; le stime indicano la necessità di aumentarlo per 250mila euro. Stesso discorso per le spese di elettricità e gas per gli stabili comunali (municipio, biblioteca, edifici scolastici e altri). A bilancio erano stati stanziati 203.200 euro; occorre incrementare il capitolo di 304.800 euro. Sono cifre impegnative».

L’articolo completo su La Provincia in edicola oggi, 18 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}