Bregnano, al via la Tangenziale  Proteste per il cantiere

Bregnano, al via la Tangenziale

Proteste per il cantiere

Blocco tra via Garibaldi e via Matteotti

Come cambierà la viabilità con la nuova opera

Quattro mesi di blocco tra via Garibaldi e via Matteotti, ma dal prossimo mese di maggio Bregnano avrà una tangenziale sotterranea, la Trco11. Ma non mancano le proteste: è il caso dei commercianti della zona che temono un tracollo della loro attività.

Ecco come sarà il nuovo percorso, una viabilità che salta a piedi pari il centro storico di Bregnano. Lungo la novedratese, la provinciale 32, dove c’è la nuova rotatoria all’uscita della Pedemontana verrà costruito un braccio d’asfalto che punta dritto verso il centro del paese, verso quella che sul territorio di Cermenate si chiama via Matteotti e sul territorio di Bregnano si chiama via Garibaldi.

Da qui la strada verrà interrata, passerà sotto ai campi per sbucare sulla strada provinciale 31, ovvero via Achille Grandi, quell’arteria che raggiunge le campagne di Cadorago, le frazioni di Puginate prima e di Bulgorello poi. Così, senza passare dal centro bregnanese, si arriva alla rotatoria di Vertemate dell’ex statale dei Giovi.

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 20 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA