Bregnano, altro colpo del falso tecnico
Un complice ripulisce la cassaforte

Vittima un ottantenne, che è stato raggirato nella sua villetta in via Cavour. Ad attendere i due malviventi un terzo complice in auto, i tre si sono poi allontanati dal paese

Bregnano, altro colpo del falso tecnico Un complice ripulisce la cassaforte
Il falso tecnico dell’acqua immortalato prima di entrare in azione

Truffatori e ladri in azione in una villetta in via Cavour: uno si finge tecnico dell’acqua, intanto l’altro svuota la cassaforte con il flessibile.

Da una prima ricostruzione di quanto accaduto, nella mattinata di martedì, uno sconosciuto che indossava un cappellino e una mascherina i guanti e aveva un tesserino di riconoscimento al collo si è presentato a un anziano sostenendo di dover svolgere un controllo al contatore dell’acqua.

Il proprietario, un ottantenne che in quel momento pare fosse da solo in casa, lo ha accompagnato al piano di sotto. Mentre il proprietario era con il finto tecnico, un complice riusciva a introdursi indisturbato al piano di sopra e, armato di un flessibile, forzava e svuotava la cassaforte.

Entrambi i malviventi si sono poi rapidamente allontanati salendo su un’auto, guidata da un terzo complice, che li stava aspettando fuori.

L’articolo completo su La Provincia in edicola oggi, 10 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}