«Bregnano, ladri in camera  mentre noi guardavamo la tv»
Il furto è avvenuto in via Menegardo, nella periferia di Bregnano

«Bregnano, ladri in camera

mentre noi guardavamo la tv»

Il racconto: «Mia moglie ha sentito i rumori. Abbiamo trovato tutto sottosopra e impronte di fango»

I ladri arrivano all’ora di cena, ma vengono messi in fuga dai residenti.

L’ultima tentata intrusione è avvenuta domenica, attorno alle 19, in una palazzina in via Menegardo, alla periferia del paese. Gli intrusi, incuranti del fatto che in quel momento i proprietari fossero in casa, hanno preso di mira l’appartamento al piano terra, riuscendo, molto probabilmente utilizzando un cacciavite o altri attrezzi da scasso, ad aprire una finestra. I malviventi si sono poi diretti subito verso le camere da letto, dove avevano iniziato a mettere tutto sottosopra alla ricerca di qualcosa di valore su cui riuscire a mettere le mani.

«In quel momento stavamo guardando la televisione con mia moglie – racconta la vittima del tentato furto - è stata a lei a sentire degli strani rumori provenire dalle camere da letto, sono quindi andato a vedere e ho trovato gli armadi aperti e tutto sottosopra, per terra c’erano poi delle impronte e del fango. Non ci risulta che abbiano alla fine preso nulla, penso che però siano fuggiti, dalla finestra,che abbiamo trovato aperta, nei campi che ci sono sul retro della nostra abitazione; abbiamo comunque sporto denuncia ai carabinieri per quanto accaduto».

(Gianluigi Saibene)


© RIPRODUZIONE RISERVATA