Bulgarograsso, i ladri svaligiano la casa  e fanno scappare il gatto
Vestiti buttati ovunque: la camera è stata messa sottosopra

Bulgarograsso, i ladri svaligiano la casa

e fanno scappare il gatto

«Hanno buttato all’aria i vestiti per cercare i gioielli»

Ladri scalatori svaligiano la casa, ma vengono sorpresi e si lanciano dalla finestra per fuggire. Il gatto scappa dalla paura.

Dopo averlo cercato fino a notte fonda, è stato ritrovato ieri mattina nel motore di un’automobile infreddolito e fradicio. Lapo – un micino, adottato due anni fa, timido e molto pauroso – era fuggito terrorizzato dalla presenza di intrusi, penetrati nel tardo pomeriggio dell’altro ieri (tra le 17.30 e le 18.30) in una villetta in via Galileo Galilei.

Approfittando della temporanea assenza dei proprietari, si sono arrampicati dal pluviale per raggiungere l’appartamento al primo piano. Per entrare hanno forzato la porta finestra della cucina, che poi hanno richiuso per non dare nell’occhio. Una volta dentro si sono diretti nella zona notte, nelle due camere e in bagno, alla ricerca di soldi e oggetti d’oro.

«Hanno fatto un disastro – spiega la proprietaria ancora provata dall’accaduto – Hanno aperto tutti i cassetti e armadi, buttato per aria vestiti e biancheria. Hanno alzato il contenitore del letto, dove poi hanno gettato il contenuto dei cassetti in cui hanno rovistato. Hanno rubato oggetti d’oro (collane, anello di fidanzamento) che avevano per me un grande valore affettivo, più che economico».

Sono stati costretti a una fuga precipitosa. «Verso le 18.30 sono rientrata – racconta la signora – Di solito salgo le scale in silenzio, l’altra sera ho chiamato i miei tre gatti ed è stata la mia fortuna, altrimenti sarei entrata in casa e probabilmente mi sarei trovata faccia a faccia con i ladri»

i


© RIPRODUZIONE RISERVATA