Cade in montagna muore a 43 anni  preparatore ex Milan
sergio mascheroni è il secondo da sinistra

Cade in montagna
muore a 43 anni

preparatore ex Milan

Sergio Mascheroni, fisioterapista di Veniano, era il preparatore atletico del Crotone e prima del Milan. L’incidente mentre era con il padre in Alta Valle Antrona, provincia di Domodossola: è precipitato per quaranta metri

È morto in un incidente di montagna, dopo essere scivolato per alcune decine di metri in un canalone: Sergio Mascheroni, 43 anni, di Veniano, è deceduto ieri mattina poco dopo le 11, mentre con il padre si trovava in Alta Valle Antrona, Comune di Antrona Schieranco, in provincia di Verbano Cusio Ossola.

Fisioterapista molto conosciuto, lascia la moglie e due figli piccoli. Una tragedia che colpisce anche il mondo dello sport: Mascheroni era preparatore atletico del Crotone, prima ancora del Foggia e del Milan. Una carriera in giro per l’Italia, al seguito dell'allenatore Giovanni Stroppa, con il quale aveva costituito un sodalizio professionale e umano.

L’incidente è avvenuto intorno alle 11 di ieri mattina: Mascheroni in quel momento si trovava in località Cheggio, a una quota di circa 1.600 metri in compagnia del padre, impegnato in una battuta di caccia alla coturnice, una specie diffusa sulle Alpi, e si era inerpicato su un ripido costone, mentre il genitore lo aspettava di sotto.

Una zona impervia e umida, che gli è stata fatale: Mascheroni è scivolato, finendo in un canalone roccioso e precipitando per una quarantina di metri. Il padre non vedendolo, lo ha cercato sul telefonino, senza ricevere risposta. Allora ha chiamato i soccorsi. Soccorso alpino della Guardia di Finanza, Soccorso alpino civile di Villadossola e Vigili del fuoco si sono recati sul posto per iniziare le ricerche. Si è mosso a supporto anche un elicottero del 118. Proprio dall’elicottero hanno individuato il corpo del cacciatore, ma purtroppo per lui non c’era più nulla da fare. Il cadavere è stato recuperato dalle squadre del soccorso Alpino e dai militari del Sagf della Guardia di finanza di Domodossola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA